lunedì 2 dicembre 2013

Le novità in libreria #51

 
Le novità in libreria è una rubrica a cadenza settimanale che ho creato con lo scopo di parlarvi degli ultimi arrivi sugli scaffali delle nostre librerie. Ogni lunedì vi sottoporrò una scelta tra quelli che più mi hanno colpito.
Buonasera lettori in pantofole! Ricordate la scena di Mary Poppins in cui le aspiranti bambinaie vengono spazzate via da un vento impetuoso? Ecco praticamente è quello che mi è successo stasera tornando a casa... °_° mai viste folate del genere... comunque fortunatamente sono a casa e pronta come ogni lunedì a presentarvi tre nuovi arrivi. Iniziamo con La foresta di Joe R. Lansdale che ci racconta un'america affascinante e grottesca al tempo stesso attraverso gli occhi di uno sgangherato gruppo di cacciatori di taglie.
La poesia e la magia del grande nord invece fa da sfondo alle avventure della giovane Tove Jansson in Il libro dell'inverno e per finire, novità delle novità, è in uscita domani nelle nostre librerie la storia di Didi, giovane e bellissima, condannata a uccidere l'amore... direttamente dalla serie televisiva Nymphs. Che dite vi ho un po' incuriositi?

Joe R. Lansdale
La foresta
Einaudi
Pagine: 350
ISBN: 9788806208943
€ 18,50

TRAMA: Dopo aver perso entrambi i genitori durante un'epidemia di vaiolo, Jack Parker ha deciso di lasciare il Texas per trasferirsi in Kansas. Ma sulla strada incrocia una banda di fuorilegge che gli uccidono il nonno e rapiscono Lula, la sua sorella minore. Jack si mette allora sulle loro tracce, accompagnato da una squadra di cacciatori di taglie che piú insolita non potrebbe essere: un nano colto e melanconico, dalla mira infallibile; un nero gigantesco, che si guadagna da vivere scavando fosse; una giovane prostituta dalla lingua lunga e il cuore d'oro; uno sceriffo con la faccia e il corpo coperti di cicatrici. La foresta è un viaggio in un'America del primo Novecento che somiglia molto a quella di oggi. Un romanzo spaventoso e divertentissimo al tempo stesso, come se i fratelli Grimm e Mark Twain si fossero uniti per scriverlo.

Tove Jansson
Il libro dell'inverno 
Iperborea
Pagine: 128
ISBN: 9788870915259
€ 13,00

TRAMA: L’inverno bianco del Nord, la neve fitta che sommerge il paesaggio finché nessuno più ricorda cosa c’era sotto, l’orizzonte che sprofonda finché la terra intera pare capovolgersi. E intorno a una calda stufa di maiolica, una vivace casa-atelier, un piccolo regno dell’arte e della fantasia. È questo il mondo speciale in cui cresce Tove Jansson, tra le enigmatiche donne bianche create del padre scultore e l’universo poetico della madre illustratrice, i capricci della scimmietta Poppolino e i sogni cullati da note di balalaike ed echi di feste bohémiennes. Con il suo sguardo fresco e senza filtri e la disarmante saggezza di chi sa indagare il mondo con la lente dell’immaginazione, una bambina racconta le sue piccole grandi iniziazioni alla vita. La grossa pietra dai riflessi argentei che trova sotto un mucchio di carbone e spinge attraverso i mille ostacoli della città come in un nuovo mito di Sisifo, lo splendido iceberg che rincorre fino al promontorio senza poi osare saltarci sopra e “se uno non ha il coraggio subito, non lo avrà mai”, l’eccitazione del Natale, con il suo carico di amore e aspettative, e la tranquillità dei giorni dopo, “quando si è ricevuto il perdono per tutto quanto e si può ridiventare come al solito”. Quelli che appaiono come comuni eventi quotidiani si accendono di magia, di grazia poetica, di inattese rivelazioni sul sentire umano, della sottile ironia involontaria con cui i bambini infrangono ogni ipocrisia e ci fanno riscoprire il valore della leggerezza.

Miikko Oikkonen, Sari Luhtanen
Nymphs
Pagine: 384
Sperling & Kupfer
ISBN: 9788820055936
€ 16,90 

TRAMA: «Ti sei mai accorta di come ti guardano?» Didi, capelli lunghi e viso da bambina, non si è mai chiesta da dove venga la sua straordinaria bellezza: si sente una sedicenne come tutte le altre, con la testa piena di sogni e il chiodo fisso del primo amore – e della prima volta. Ma è proprio nel momento in cui, in una notte di luna piena, Didi decide di concedersi al suo fidanzato, che capisce di non essere affatto come le altre ragazze: subito dopo, infatti, improvvisamente, lui muore. Saranno le seducenti Kati e Nadia a svelare a Didi il mistero: lei è, come loro, una ninfa. Nata in una notte di eclissi di luna, destinata a restare giovane e bellissima in eterno. E condannata a uccidere tutti gli uomini con cui farà l'amore. Se tenterà di sottrarsi a questo rito affascinante e crudele, che avrà luogo ogni notte di plenilunio, sarà lei stessa a morire. Ci sono poche, semplici regole nella vita di una ninfa, e una su tutte: non innamorarsi mai. Didi, però, non vuole rinunciare all'amore, tanto meno adesso che ha rivisto Samuel, suo vecchio amico del cuore. A complicare le cose sarà Erik, un uomo dalla irresistibile e ombrosa bellezza che appartiene alla stirpe dei Satiri. Ovvero quanto di più pericoloso una ninfa possa incontrare sulla sua strada. Inquietante. Sexy. Terribilmente appassionante. Tra mito, leggenda, suspense e romanticismo, un romanzo che è impossibile lasciare a metà, con protagonisti straordinari e un intreccio che tiene avvinti quanto lo sguardo seducente di una ninfa. Il romanzo ufficiale della serie tv Nymphs, in onda su Sky Uno. 

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Vero? "La foresta" sembra davvero interessante!

      Elimina
  2. avevo letto la trama di nymphs sul sito della sperling.. mi piace! temo un pò il fenomeno del "già letto".. però un pensierino ce lo faccio;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem ma non sapendo niente del telefilm (non ho sky ^^) sono andata a naso la trama sembra carina ;-)

      Elimina
  3. La prima e l'ultima mi piacciono... aggiunte in wish... ^_^

    RispondiElimina
  4. Gli ultimi due mi incuriosiscono molto...di Nymphs vorrei vedere la serie tv ma ancora non riesco a convincermi :D

    RispondiElimina

Accomodatevi, infilate le pantofole e... lasciate un commento!