lunedì 2 maggio 2016

LE NOVITÀ IN LIBRERIA #146



Le novità in libreria è una rubrica a cadenza settimanale che ho creato con lo scopo di parlarvi degli ultimi arrivi sugli scaffali delle nostre librerie. Ogni lunedì vi sottoporrò una scelta tra quelli che più mi hanno colpito.



Buon lunedì lettori in pantofole! Come avete trascorso il weekend? Spero bene ^^ Per quanto riguarda la sottoscritta, a parte la pioggia che sabato sera ha rovinato la notte bianca fiorentina, ieri era una giornata troppo bella e calda per trascorrerla a casa e così mi sono fatta una passeggiata lunga un pomeriggio... ma veniamo a noi. Ieri ho saltato l'appuntamento con Clock Rewinders ma oggi sono ben decisa a fare quattro chiacchiere su tre titoli davvero interessanti!

Che dire, è un periodo che metto gli occhi su un sacco di storie e romanzi ma al momento cerco di stare tranquilla, ho ancora un sacco di libri da leggere e troppo poco tempo :-P
Comunque... iniziamo da Con una rosa in mano in uscita il prossimo 5 maggio. Antonio Ferrara racconta ai più giovani la Storia con la S maiuscola, la storia di Wang meglio noto come il Rivoltoso Sconosciuto di piazza Tienanmen... chi non ha bene impressa nella mente l'immagine di quel ragazzo in camicia bianca, immobile davanti a un carro armato? 
Giacomo Mazzariol, invece, ci parla di un bambino speciale, un bambino che ama i dinosauri e il rosso... suo fratello, un bambino con un cromosoma in più.
E per finire un romanzo pubblicato in Italia per la prima volta nel 1998 e ora uscito in una nuova veste per Bompiani. Sto parlando di Hell's Angels e della sua mistica della motocicletta... impossibile resistere ^^

Di seguito come sempre tutte le info sui volumi... e ancora buona settimana lettori in pantofole!

ANTONIO FERRARA

CON UNA ROSA IN MANO
editore: Feltrinelli; pagine: 112; EAN: 9788807910241
brossura: € 10,00; eBook: € 6,99

Wang trascorre la sua infanzia nella campagna cinese. Si studia, si zappa la terra, si va al fiume a lavarsi, si beve il tè alla luce del tramonto. Quando il padre muore, Wang ha sedici anni e si trasferisce a Pechino per studiare matematica. Si impegna, viene istruito secondo i canoni della Rivoluzione culturale e ne scopre le atrocità. Mentre tra i giovani serpeggia aria di cambiamento e protesta, Wang si innamora di Sue, ma sia in amore sia sul piano politico è debole, timoroso, conservatore. "Un vigliacco", lo accusano i suoi compagni di stanza. In facoltà le assemblee diventano sempre più frequenti, la protesta inizia a suonare come un tamburo in piazza Tienanmen. Wang, trascinato da Sue, partecipa alle manifestazioni, ma come molti altri coetanei non è pienamente consapevole delle ragioni per cui sta prendendo parte alla rivolta. Lui è quello che va negli orti pubblici a rubare le pere per tutti gli altri. Poi il governo reagisce, in piazza arriva l'esercito, cominciano gli incendi.



GIACOMMAZZARIOL

MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI
editore: Einaudi; pagine: 160; EAN: 9788806229528
brossura: € 16,50; eBook: € 7,99

Hai cinque anni, due sorelle e desidereresti tanto un fratellino per fare con lui giochi da maschio. Una sera i tuoi genitori ti annunciano che lo avrai, questo fratello, e che sarà speciale. Tu sei felicissimo: speciale, per te, vuol dire "supereroe". Gli scegli pure il nome: Giovanni. Poi lui nasce, e a poco a poco capisci che sì, è diverso dagli altri, ma i superpoteri non li ha. Alla fine scopri la parola Down, e il tuo entusiasmo si trasforma in rifiuto, addirittura in vergogna. Dovrai attraversare l'adolescenza per accorgerti che la tua idea iniziale non era così sbagliata. Lasciarti travolgere dalla vitalità di Giovanni per concludere che forse, un supereroe, lui lo è davvero. E che in ogni caso è il tuo migliore amico. Con Mio fratello rincorre i dinosauri Giacomo Mazzariol ha scritto un romanzo di formazione in cui non ha avuto bisogno di inventare nulla. Un libro che stupisce, commuove, diverte e fa riflettere. 




HUNTER S. THOMPSON

HELL'S ANGELS
editore: Bompiani; pagine: 448; EAN: 9788845281341
brossura: € 14,00; eBook: € 6,99

Chi erano davvero gli Hell's Angels, i leggendari motociclisti celebrati da Allen Ginsberg che negli anni sessanta terrorizzavano l'America con le loro scorribande? Era il 1965, e per scoprirlo Thompson si comprò una moto e per quasi un anno visse con loro, accompagnandoli nelle corse assordanti lungo la costa californiana, condividendone lo spirito anarchico e libertario. Tra risse e bevute si convertì alla "mistica della motocicletta", prendendo nota delle brutalità e delle stravaganze sessuali cui assisteva. Il risultato è una narrazione molto diversa da quella che ne fecero le isteriche cronache giornalistiche dell'epoca: un ritratto veritiero dello stile di vita e della filosofia dei primi bikers, parte integrante di un'epoca della storia americana in cui stavano emergendo con forza le controculture, il pacifismo e il dissenso verso il potere.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Ho letto la trama e ne sono rimasta folgorata! ^^

      Elimina
  2. Einaudi difficilmente sbaglia, e la trama sembra molto, molto bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia promette davvero bene ^^

      Elimina

Accomodatevi, infilate le pantofole e... lasciate un commento!